• Lavoro: il pane ma anche le rose

    Diritti del lavoro, salario minimo, lotta al lavoro nero, relazioni sindacali

    Approfondisci
  • Stato sociale 4.0: nessuno escluso

    Reddito di formazione, pensioni, lotta alla povertà, non autosufficienza

    Approfondisci
  • Rivoluzione Europa: oltre moneta e mercato

    Unione sociale, NGEU, tasse sulle multinazionali, istituzioni europee

    Approfondisci
  • Verde&Blu: sostenibilità e innovazione

    Fisco, produttività, politiche industriali, finanza pubblica, concorrenza

    Approfondisci
  • Democrazia condivisa: quale cittadinanza

    Riforme istituzionali, partecipazione digitale, cittadinanza, diritti civili

    Approfondisci
  • Riforma spagnola, il grande equivoco

    In Italia si parla della riforma spagnola del mercato del lavoro, attuata dal governo Sanchez (Real Decreto-ley 32/2021), con un mix di ideologismo e superficialità. Prima di “fare come in Spagna”, sarebbe utile capire che cosa hanno fatto lì cominciando a copiarne il metodo: quello di una riforma discussa con le parti sociali.
    Lavoro/#riforme
  • L'uguaglianza è una cosa seria

    Il nostro sistema previdenziale soffre ancora di profonde ingiustizie dentro e tra le generazioni. In libreria "L'uguaglianza è una cosa seria. Come riformare pensioni e welfare" (il Mulino), un vero libro bianco per una riforma complessiva del nostro sistema previdenziale e del welfare.
    ##WELFARE#uguaglianza
  • Riprendiamoci il controllo

    Contro nazionalismi e populismi, fare quello a cui ogni europeista dovrebbe aspirare: caricarsi dell’onere della prova rispetto agli strumenti con cui l’Europa può tornare a creare benessere e giustizia sociale. Perché in politica non sei misurato sulle conquiste di ieri, ma sui problemi che risolvi oggi.
  • Mamma li Robot!

    I Robot ruberanno davvero il lavoro a noi umani? Partendo da questa domanda, al festival del libro di Ragusa "A Tutto Volume" 2023, ho risposto tenendo la 'Prima Lezione di Economia' sul tema automazione e lavoro.
  • Ridateci la politica: perché ci mancano ideologie e partiti

    Il lavoro è cambiato. In passato è stato sfruttamento ma anche emancipazione. Oggi la seconda componente sembra essere venuta meno e tutto il dibattito sul lavoro ruota attorno allo sfruttamento: così il lavoro diventa respingente e viene visto come un sopruso. Ecco come invertire la rotta.
    Democrazia

Interventi

Vedi tutti
Affari & Finanza

Il filo rosso che collega scelte politiche e finanziarie

C’è un sottile filo rosso che collega le scelte finanziarie a quelle politiche. Un filo rosso che si chiama educazione finanziaria. Basta pensare all’Italia, che tutti gli indicatori internazionali segnalano sempre agli ultimi posti sia per i livelli di conoscenze in campo economico, sia per la solidità dei comportamenti individuali …

Tommaso Nannicini

Pubblicazioni scientifiche

Vedi tutti

Journal of Comparative Economics - forthcoming

Historical Roots of Political Extremism: The Effects of Nazi Occupation of Italy

The Italian civil war and the Nazi occupation of Italy occurred at a critical juncture, just before the birth of a new democracy and when, for the first time in a generation, Italians were choosing political affliations and forming political identities. In this paper we study how these traumatic events …
Joint with Nicola Fontana and Guido Tabellini

American Journal of Political Science - forthcoming

Positive Spillovers from Negative Campaigning

We study the effect of negative advertising in electoral races with more than two candidates with a large scale field experiment.
Joint with Vincenzo Galasso and Salvatore Nunnari

Ciao Giulio, porteremo con noi il tuo sorriso

Il primo ricordo che conservo di Giulio Quercini, a cui per mia fortuna se ne sono sommati tanti altri nel corso degli anni, è una riunione del manipolo toscano della mozione Morando nel congresso dei Ds del 2001, con Anna Bucciarelli, Carlo Bossi, Antonio Spignoli e altre, altri. A un …
Democrazia

Un decalogo per partite Iva e professionisti, vecchi e nuovi

In questi giorni di campagna, ho avuto molti incontri con professionisti, partite Iva, rappresentanti di associazioni e ordini professionali. Non per fare una passarella elettorale, né per ascoltare soltanto. Mi sono confrontato sulle proposte che ho portato avanti in questi anni insieme ad altre e altri. Ho raccontato le battaglie vinte …
Lavoro

Voi che Italia volete?

Lasciate stare il gossip su sigle e personalità varie. Provate a rispondere “sì, anch’io” o “no, io non proprio” in base a quanto siete d’accordo con queste idee di Paese. Voi che Italia volete? Un’Italia che costruisce un’Europa sempre più forte insieme ai paesi che l’hanno fondata. Un’Italia che combatte …
Democrazia